Cronaca Lanciano

Più di 20mila persone in piazza per rinnovare la tradizione del Dono alla Madonna del Ponte

Una ventina i partecipanti, molti con più carri e tanti ragazzi e bambini, a testimoniare che la tradizione del Dono non muore, e anzi si rinforza con le nuove generazioni

Circa 20mila persone, questa mattina (venerdì 8 settembre), hanno assistito alla sfilata del Dono alla Madonna del Ponte lungo corso Trento e Trieste, uno dei più importanti e rappresentativi eventi del cartellone delle Feste di settembre a Lanciano. 

Tantissimi i cittadini che hanno voluto assistere alla sfilata di numerosi componenti dei carri, in rappresentanza delle principali contrade e rioni cittadini e di qualche Comune limitrofo. 

Una ventina i partecipanti, molti con più carri e tanti ragazzi e bambini, a testimoniare che la tradizione del Dono non muore, e anzi si rinforza con le nuove generazioni. Come da tradizione, hanno sfilato anche gli animali, dai cavalli alle galline, passando per caprette, vitelli e tutti gli animali associati alla tradizione della pastorizia e dell'agricoltura. Così come i prodotti della terra di ogni tipo, a rappresentare i doni che le contrade ogni anno fanno alla Madonna del Ponte, generosamente offerti ai presenti. 

E, ancora, le signore con le conche, le massaie, le donne che raccontano gli antichi mestieri, tutti rigorosamente riprodotti e riproposti sopra i carri preparati con grande cura da settimane, i canti, i balli e un’atmosfera che non perde mai il suo fascino. L'omaggio alla Madonna del Ponte si conclude questa sera con la vendita dei donativi (mai così abbondanti e vari) sul palcoscenico allestito in piazza Plebiscito. 

Al Dono hanno partecipato anche il vescovo, monsignor Emidio Cipolline, il presidente del Comitato Feste Maurizio Trevisan, il coordinatore e speaker del Dono, Nico Di Corinto, il sindaco Mario Pupillo, il presidente del Consiglio comunale Leo Marongiu, assessori e consiglieri comunali.

?

Feste di settembre: il programma completo

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più di 20mila persone in piazza per rinnovare la tradizione del Dono alla Madonna del Ponte

ChietiToday è in caricamento