menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfilata a quattro zampe per raccogliere fondi da destinare al canile di Chieti

L'iniziativa di Casapound è aperta a tutti i padroni di cani. Inoltre ci sarà una raccolta firme per chiedere di sistemare l'area di sgambamento cittadina

Sfilata canina, domenica 25 giugno, alla villa comunale di Chieti, dalle ore 16.30, per raccogliere fondi da destinare al canile rifugio. L'iniziativa è organizzata da "La Foresta Che Avanza", il gruppo ecologista di CasaPound Italia.

Qualunque proprietario di cani può partecipare alla manifestazione, portando il proprio amico a quattro zampe a mostrarsi in favore degli animali men fortunati. I responsabili del canile saranno presenti per raccogliere le iscrizioni alla sfilata e le donazioni. Sarà presente anche una delegazione di ospiti a quattro zampe della struttura che parteciperanno alla manifestazione. Chi vorrà, inoltre, potrà richiedere un affido.

“Contestualmente a questo evento – spiegano gli esponenti di Casapound – porteremo avanti la nostra azione di denuncia contro le condizioni indecorose dell’area di sgambamento per cani cittadina. Un’area di sgambamento non è un luogo dove portare il proprio cane a fare i suoi bisogni. Deve essere uno spazio pubblico dedicato ai cani, dove sia loro possibile fare movimento, giocare e socializzare tra loro. Purtroppo non esiste una normativa a livello nazionale che regolamenti queste aree, pertanto bisogna fare affidamento al buonsenso per gestire questi spazi. È inaccettabile che la nostra città disponga soltanto di uno spazio ridottissimo, mal segnalato e lasciato all’abbandono".

"Organizzeremo una raccolta firme – conclude la nota - per porgere alle autorità comunali la nostra richiesta di realizzare un’area che soddisfi una serie di standard minimi in termini di superficie, igiene e sicurezza”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento