Scuolabus a Chieti ancora fermi: cresce il disagio delle famiglie

Sono tante le situazioni spiacevoli segnalate dai cittadini coinvolti

Siamo ormai a metà febbraio ma del servizio scuolabus a Chieti neanche l'ombra. Le famiglie che due mesi fa avevano denunciato il grave disservizio ai nostri microfoni ci continuano a segnalare come la situazione, ad oggi, non sia variata. 

Il servizio scuolabus nel comune di Chieti, infatti, non è mai partito. Sono tante le famiglie per cui il servizio di trasporto scolastico risultava essenziale e che ogni mattina si ritrovano costrette a viviere una situazione di disagio.

Le famiglie coinvolte chiedono una risposta in tempi rapidi da parte del Comune.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco cosa avevano raccontato ai nostri microfoni a dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venticinquenne si ribalta con la Bmw a Chieti: miracolosamente illeso

  • Presentata la nuova giunta comunale a Chieti: Rispoli al lavori pubblici, Pantalone al commercio

  • "I dipendenti con un familiare in attesa di tampone devono andare al lavoro": la denuncia dell'Usb

  • Tamponamento a catena sull’asse attrezzato, diverse auto coinvolte

  • Interruzioni idriche a Chieti e provincia dal 20 al 27 ottobre: il calendario completo

  • Coronavirus a Chieti: 2 casi positivi e 7 persone in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento