Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Pannoloni a domicilio per 10 mila assistiti, il nuovo servizio della Asl

Un servizio migliore e garanzia di riservatezza per tutti gli utenti che hanno necessità di ricevere i presidi grazie ad un accordo con l'azienda fornitrice che si occuperà direttamente della consegna

Un disagio in meno per gli utenti che hanno necessità di pannoloni. Nell’area della ex Asl Lanciano-Vasto è stato avviato un nuovo servizio di consegna a domicilio dei presidi necessari a chi ha problemi di incontinenza di varia natura, grazie ad un accordo stipulato con l’azienda fornitrice che provvederà a fare forniture periodiche con un proprio automezzo e in forma riservata.
 
"Con quest’iniziativa abbiamo voluto limitare i disagi e l’inevitabile imbarazzo che può suscitare il ritiro dei pannoloni nelle sedi distrettuali – sottolinea il direttore sanitario Amedeo Budassi – dove ogni giorno arrivano centinaia di utenti. La scelta della consegna a domicilio, perciò, risponde sia a un’esigenza concreta di migliorare il servizio, che a una maggiore garanzia della riservatezza per i pazienti".
 
La nuova formula, già scattata, riguarda tutti gli assistiti dell’ex Asl Lanciano-Vasto che usufruiscono della distribuzione gratuita dei pannoloni, circa 10 mila, i quali in questi giorni stanno compilando i moduli che, ai sensi della legge sulla privacy, autorizzano il trattamento dei dati personali, necessariamente trasferiti alla ditta fornitrice per la consegna a domicilio. Una volta completata questa procedura tutti riceveranno a casa la fornitura periodica di tali presidi.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pannoloni a domicilio per 10 mila assistiti, il nuovo servizio della Asl

ChietiToday è in caricamento