menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
serrata lungo corso Marrucino

serrata lungo corso Marrucino

Grande adesione alla serrata dei negozi, intanto nuove attività in centro

Dalle 18 alle 19 in tanti, sul colle e allo scalo, hanno spento le luci e abbassato le saracinesche. Confcommercio: "La categoria è stanca, in futuro altre forme di protesta"

Boom di adesioni ieri alla serrata dei commercianti contro i nuovi insediamenti commerciali. Dalle 18 alle 19 in tanti, sul colle e allo scalo, hanno spento le luci e abbassato le saracinesche in segno di protesta per l’imminente arrivo in città di quattro nuove medie distribuzioni.

Secondo la Confcommercio Chieti, che ha promosso l'inziativa assieme al Wwf, quasi il 90% degli esercenti ha partecipato.  “Ciò malgrado siamo stati lasciati soli dalle altre associazioni di categoria che hanno snobbato, neanche troppo velatamente, la nostra iniziativa dimostrativa che, però, è stata al contrario molto apprezzata- afferma Marisa Tiberio, presidente provinciale Confcommercio Chieti - da una categoria esasperata. Non a caso sono state superate divisioni dettate da individualismi e siamo riusciti a fare fronte comune come è capitato raramente di vedere nell’ultimo decennio".

Davvero d'impatto vedere le vie della città praticamente al buio nel pomeriggio: i vari negozi hanno esposto il manifesto di adesione con un messaggio chiaro "Senza commercio non c'è città". E lunedì sera si è capito che senza negozi la Chieti del futuro si presenterebbe ancor più spenta e quasi spettrale, priva anche dei servizi basilari come, ad esempio, le farmacie.

In serata poi è stata grande la partecipazione dei commercianti anche all'assemblea convocata all'interno del Caffè Vittoria.

Intanto due liete notizie per il commercio del centro storico: mercoledì 2 marzo in via degli Agostiniani (Santa Maria) aprirà un nuovo negozio di calzature per bambini, "Bambi"; settimana prossima in via Vicentini inaugura un nuovo locale stile giapponese, si chiama Neko Maid Cafè.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento