menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sergio Mattarella premia la onlus Diritti Diretti

Il presidente della Repubblica ha voluto destinare una medaglia alla cerimonia di consegna dei riconoscimenti relativi al 3° premio nazionale 'Turismi accessibili', svoltasi a Chieti venerdì scorso

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto destinare, quale suo premio di rappresentanza, una medaglia alla cerimonia di consegna dei riconoscimenti relativi al 3° premio nazionale 'Turismi accessibili - Giornalisti, Comunicatori e Pubblicitari superano le barriere', organzizato dalla onlus teatina Diritti Diretti la cui cerimonia finale si è svolta venerdì 18 maggio al museo universitario.

Simona Petaccia, Presidente Diritti Diretti, commenta: "La comunicazione è quello che comprendono gli altri, non ciò che diciamo. Per questo, occupandosi di turismo accessibile da 10 anni, Diritti Diretti ha deciso di dedicarsi alla sua comunicazione. Questo perché, fin dall'inizio, ha notato che la maggior parte degli esperti in accessibilità universale parla di progetti per tutti, ma gli altri capiscono che si tratta di solidarietà verso i disabili oppure di obbligo legislativo.

Da tre anni - continuato la presidente - abbiamo istituito questo premio per far conoscere le buone pratiche sull'accessibilità e su chi ha prodotto sviluppo socio-economico unendo l'accessibilità ai concetti di appeal, innovazione, bellezza e/o sostenibilità. Certamente questo può accelerare il processo che conduce verso l'obiettivo che noi vogliamo raggiungere, cioè: città accoglienti per i cittadini che le abitano e per i turisti chi le visitano, indipendentemente da: età, condizioni di salute, particolari scelte, allergie o intolleranze alimentari ecc.

Il premio - ha concluso - è completamente autofinanziato da Diritti Diretti e quest'anno è stato patrocinato da importanti istituzioni: Parlamento europeo, Commissione europea - Rappresentanza in Italia, MiBACT - Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Abruzzo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento