Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Vasto

Videopoker illegali: sequestrati 5 apparecchi tra Vasto e San Salvo

Il controllo dei finanzieri ha riguardato 12 esercizi commerciali a Vasto, San Salvo e Furci. Segnalata una persona

I militari e i finanzieri della Compagnia di Vasto hanno sequestrato 5 videopoker risultati privi di collegamento con l’Azienda Autonoma dei Monopoli di Stato.

Il titolare di una delle 12 attività controllate è stato segnalato e dovrà pagare una multa che potrebbe arrivare a 10mila euro.

Il controllo, finalizzato alla prevenzione e alla repressione del gioco illegale nel teatino, ha interessato il territorio di Vasto, San Salvo e Furci. Esaminate oltre 59 apparecchiature.

Le macchinette sequestrate si aggiungono alle altre 6 dei precedenti interventi della Guardia di Finanza di Vasto, che tempo fa, per gli stessi motivi, sequestrò un intero locale di scommesse privo delle autorizzazioni ministeriali e segnalò 3 gestori.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Videopoker illegali: sequestrati 5 apparecchi tra Vasto e San Salvo

ChietiToday è in caricamento