Cronaca

La guardia costiera sequestra un deposito di rifiuti e rottami [Foto]

L’area interessata a Vasto, per una superficie di circa 600 mq, è stata posta sotto sequestro al fine di evitare possibili alterazioni dei luoghi

La guardia costiera di Vasto ha sequestrato un deposito incontrollato di rifiuti e rottami ad una industria del posto

Gli uomini e le donne dell’ufficio circondariale marittimo di Vasto, nell’ambito dei normali controlli sul territorio, sono stati richiamati dalla notevole quantità di materiale accumulato. Un quantitativo ingente, che a diretto contatto con gli agenti atmosferici avrebbe potuto, attraverso le ossidazioni, disperdere le proprie particelle nel terreno e nell’ambiente circostante inquinandolo.

 In seguito a delle verifiche sulla documentazione in possesso del responsabile, il personale di Circomare Vasto ha ravvisato irregolarità al testo unico ambientale subito contestate. 

L’accertamento è stato riferito alla Procura della repubblica di Vasto e l’area interessata, per una superficie di circa 600 mq, è stata posta sotto sequestro.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La guardia costiera sequestra un deposito di rifiuti e rottami [Foto]

ChietiToday è in caricamento