Sequestrati uccelli usati come richiami vivi, carabinieri denunciano pensionato

Sorpreso mentre era intento a sistemare alcune gabbie in giardino contenenti gli uccelli usati come richiami vivi. Gli esemplari sono stati liberati in natura

Sequestro di cinque fringillidi vivi e denuncia alla Procura della Repubblica presso il tribunale di Chieti di un settantenne di San Giovanni Teatino per uccellagione e detenzione di animali particolarmente protetti: è il risultato di una operazione dei militari del Nucleo Carabinieri Cites di Pescara e della stazione Carabinieri Forestale di Chieti scattata dopo una segnalazione.

I carabinieri hanno sorpreso l’indagato mentre, all’interno del proprio giardino, era intento a sistemare alcune gabbie su di un albero di fichi, contenenti gli uccelli usati come richiami vivi nei pressi di una rete usata per l’uccellagione, già collocata con alcuni picchetti a terra, alla quale aveva assicurato un Cardellino legato con una cordicella ad un’ala, utilizzato come richiamo mobile.

Gli esemplari vivi: quattro cardellini e uno di verzellino, sono risultati anche privi degli anelli inamovibili che ne dimostrano la legale provenienza.

I carabinieri hanno provveduto a confiscare tutti gli uccelli e liberarli in natura, come prevede la Legge sulla protezione della Fauna omeoterma, la rete e le quattro gabbiette che contenevano i fringillidi sono state sequestrate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’illecita detenzione dei Fringillidi sequestrati - ha dichiarato il comandante del Gruppo Carabinieri Forestale di Pescara - viene sanzionata anche perché tali uccelli sono tutelati dalla Convenzione di Berna del 1973 sulla conservazione della vita selvatica e dei suoi biotopi in Europa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanciano in lutto per Mirella: domani l'ultimo saluto alla 41enne morta nell'incidente a Pescara

  • Incidente al Foro a Francavilla: tre vetture coinvolte, due feriti

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

  • Applausi per Salvini, che scherza: "Ma qui si elegge il presidente della Repubblica?". Polemiche per gli assembramenti

  • Coronavirus: dopo i casi dei migranti di Gissi salgono a 19 i positivi in Abruzzo

  • Muore a 15 anni dopo lo schianto con lo scooter: terribile lutto a San Giovanni Teatino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento