rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Vasto

Il trabocco diventa una casa: disposto il sequestro

Accade in località Trave, nel comune di Vasto. Dell’antica tipica struttura per la pesca, c'è ormai ben poco. Una trasformazione che ha reso la superficie abitabile, ampliata rispetto alle originarie dimensioni

Il trabocco in località Trave, nel comune di Vasto, dell’antica tipica struttura per la pesca, ha ormai ben poco. Una trasformazione che ha reso il trabocco una struttura abitabile, ampliata rispetto alle originarie dimensioni ( di circa 200 mq), e totalmente difforme dagli atti concessori. 

Ieri è scattato il sequestro da parte degli uomini dell’ufficio circondariale marittimo di Vasto (dopo aver sentito il magistrato di turno Dott. Pecoraro), con l’ausilio dei tecnici del comune.

Riscontrate numeroso difformità anche sul casotto autorizzato, sempre per quel che riguarda le dimensioni.

Il sequestro è scattato per la violazione della normativa sul codice della mavigazione, ed ha riguardato sia l’area in eccesso, sia il fabbricato.

L’ufficio circondariale marittimo di Vasto,  raccomanda ai concessionari di strutture sul pubblico demanio marittimo, di non apportare alcuna modifica se non autorizzati dagli enti competenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il trabocco diventa una casa: disposto il sequestro

ChietiToday è in caricamento