Cronaca Francavilla al Mare

Francavilla, sequestrati 400 chili di tonno rosso pescato illegalmente

La guardia costiera di Pescara ha sottratto il quantitativo pregiato e sanzionato alcuni pescatori sportivi. Il prodotto verrà devoluto in beneficienza

Gli uomini della capitaneria di Pescara, ieri sera, hanno sequestrato 400 chili di tonno rosso pescato illegalmente e multato alcuni pescatori sportivi a Francavilla al mare.

L'attività, tesa a prevenire la pesca indiscriminata della specie pregiata del Mediterraneo - consentita solo per esemplari di peso minimo di trenta chili e secondo la vigente normativa europea - ha permesso alla polizia marittima il sequestro dell'ingente quantitativo il cui valore sul mercato è di circa 6000 euro.

Il prodotto verrà sottoposto a controllo sanitario e destinato in beneficienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francavilla, sequestrati 400 chili di tonno rosso pescato illegalmente

ChietiToday è in caricamento