Cronaca Ortona

Scatta il sequestro della palazzina Ater di Ortona: aperto un fascicolo contro ignoti

I carabinieri della compagnia di Ortona stanno eseguendo il decreto di sequestro disposto dalla procura di Chieti

Scatta il sequestro della palazzina Ater in via 28 dicembre a Ortona, sgomberata a dichiarata inagibile dopo il cedimento strutturale di alcuni pilastri, avvenuto due notti fa.

I carabinieri della compagnia di Ortona stanno eseguendo il decreto di sequestro della palazzina popolare disposto oggi dal pm Marika Ponziani della procura di Chieti che ha aperto un fascicolo a carico di ignoti.

Da due notti e fino a cessata esigenza è stato disposto un servizio di anti sciacallaggio da parte dei carabinieri. Tutti gli otto appartamenti sono stati sgomberati e le persone che vi vivevano sono state alloggiate temporaneamente in un B&b cittadino o da amici e parenti.  

Intanto dal Comune di Ortona fanno sapere che questa mattina i vigili del fuoco, per conto di una ditta incaricata dall'Ater, hanno posizionato i fessurimetri sull'immobile al fine di monitorare da remoto i "movimenti" della struttura e che soltanto successivamente sarà possibile autorizzare l'eventuale fase di messa in sicurezza mediante l'operazione di puntellamento dell'edificio e consentire l'ingresso per il recupero degli effetti personali.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scatta il sequestro della palazzina Ater di Ortona: aperto un fascicolo contro ignoti

ChietiToday è in caricamento