Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca San Giovanni Teatino

Allenatore di baseball a processo per abusi, sequestrati gli immobili

Sigilli su alcuni beni messi in vendita a San Giovanni Teatino. R.F. si trova agli arresti domiciliari che sta scontando a casa della madre

Sono stati sequestrati alcuni beni dell'ex allenatore di baseball sotto processo per abusi su alcuni giovani atleti minorenni. I sigilli sono stati apposti su due appartamenti e un garage a San Giovanni Teatino che l'uomo aveva messo in vendita tramite agenzia immobiliare come misura cautelare a tutela di un eventuale risarcimento alle vittime.

Dopo un anno in carcere R.F.  è stato posto poche settimane fa agli arresti domiciliari che sta scontando a casa della madre.

E' accusato di aver abusato di nove bambini di un’età compresa tra gli 8 ed i 13 anni, allievi della squadra di baseballa che si allenava nell’impianto sportivo di S.Filomena a Chieti Scalo.

Rinviato a giudizio, il processo riprenderà a giugno nel tribunale di Chieti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allenatore di baseball a processo per abusi, sequestrati gli immobili

ChietiToday è in caricamento