Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Costumi e gadget di Carnevale poco sicuri: maxi sequestro dei carabinieri del Nas

Oltre 20 attività commerciali ispezionate, circa 120.000 articoli sequestrati, confiscati e distrutti. Multe per circa 10 mila euro

Maxi operazione dei carabinieri del Nas di Pescara che hanno ispezionato una ventina di attività commerciali in tutta la regionale ed eseguito il sequestro di ben 120 mila articoli di Carnevale. Tra questi: mascherine, costumi, gadget, articoli elettrici a bassa tensione tutti potenzialmente nocivi per la salute dei consumatori per caratteristiche strutturali o per problemi chimico fisici.

Il sequestro amministrativo degli articoli risultati irregolari ammonta a circa un milione di euro. Gli stessi articoli sono stati avviati alla distruzione, mediante ditta specializzata e dichiarati confiscati dalle Camere di Commercio competenti. I militari del Nas, inoltre, nelle province di Chieti e Teramo hanno provveduto a segnalare all’autorità giudiziaria i responsabili di due esercizi commerciali, per aver indebitamente alienato merce sottoposta a sequestro e affidata alla loro custodia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costumi e gadget di Carnevale poco sicuri: maxi sequestro dei carabinieri del Nas

ChietiToday è in caricamento