Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Ortona

La Senologia di Ortona supera l'esame: arriva l'attesa certificazione internazionale

La visita della Commissione per la Certificazione Eusoma: per due giorni sotto la lente sono finiti tutti gli ospedali e le diverse figure professionali che intervengono nei casi di tumore al seno

Si è conclusa ieri la visita della Commissione per la Certificazione Eusoma (European Society of Breast Cancer Specialists) alla Senologia di Ortona. Due giornate intense nelle quali sotto la lente sono finiti tutti gli ospedali e le diverse figure professionali che intervengono nei casi di  tumore al seno, dal chirurgo, dal tecnico sanitario di radiologia al radiologo, all'oncologo, all'anatomopatologo, alle infermiere.

Una Commissione composta da un chirurgo inglese, un radiologo di Oslo, un anatomopatologo di Vienna, un'infermiera di Amsterdam e una coordinatrice di Firenze ha preso in esame tutte le attività: la gestione della fase chirurgica, la diagnostica, gli esami istologici, la fisioterapia, il follow up, la formazione degli operatori, le informazioni date alle pazienti presso il Centro senologico diretto da Ettore Cianchetti.

"E' stato un esame a 360 gradi severo e molto impegnativo - sottolinea il Direttore dell'Unita' operativa - che abbiamo superato pienamente, ricevendo due sole raccomandazioni a correggere una modalità di inserimento dati che non e' stata ritenuta perfettamente aderente agli standard previsti da Eusoma. Abbiamo ricevuto parole di grande apprezzamento per il percorso strutturato".

A breve arriverà la Certificazione Eusoma e potrà essere istituito il Breast Center, in linea con la normativa  europea che a partire dal 2016 impone di trattare i tumori del seno esclusivamente in strutture che abbiano acquisito l’European Cancer Care Certification, che attesta l’aderenza agli standard per diagnosi e terapia del tumore alla mammella.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Senologia di Ortona supera l'esame: arriva l'attesa certificazione internazionale

ChietiToday è in caricamento