rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Vasto

Self-service di sigarette distrutto a Vasto: denunciati tre giovani

Tre giovani, di cui due minorenni, sono stati denunciati dai carabinieri del NOR dopo essere stati riconosciuti tramite le telecamere a circuito chiuso. Il fatto è successo in via Giulio Cesare

I carabinieri hanno identificato i responsabili del danneggiamento aggravato del box self-service di sigarette, in via Giulio Cesare a Vasto

Si tratta di 3 giovani studenti del luogo, un maggiorenne e due minori: P.J, 19 anni, è stato denunciato alla procura della Repubblica presso il tribunale di Vasto, mentre P.G. e D.R. alla procura per i minori dell’Aquila. I militari del NOR li hanno riconosciuti dopo aver visionato le immagini estrapolate dalle telecamere a circuito chiuso.

L’accusa per il trio è di danneggiamento aggravato in concorso, punibile con la reclusione fino a 1 anno.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Self-service di sigarette distrutto a Vasto: denunciati tre giovani

ChietiToday è in caricamento