rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Centro Storico / Corso Marruccino

Ribò, nuovo furto con spaccata lungo corso Marrucino

I ladri hanno rotto la vetrinetta laterale per portare via i capi di abbigliamento esposti. Solo un mese fa l'altro furto: vennero portati via 1.500 euro di abiti griffati

Secondo furto con spaccata in un mese ai danni della boutique Ribò. I ladri (o il ladro), scrive il Messaggero Abruzzo di oggi, hanno infranto la stessa vetrinetta laterale presa di mira un mese fa per afferrare i capi di abbigliamento esposti sotto i portici di corso Marrucino.

Sono così state portate via alcune maglie da uomo firmate del valore complessivo di circa 300 euro. Al titolare, Antonio Cieri, che ha denunciato  il furto, adesso toccherà anche sostituire la vetrina distrutta, un'operazione che costerà 600 euro.

Certamente il negozio adesso si doterà di telecamere di videosorveglianza, dal momento che la vicinanza con Questura e Prefettura non sembra intimorire i malviventi di  notte.

Circa un mese fa infatti, lo stesso punto vendita fu preso di mira: in quell'occasione ignoti rubarono capi per circa 1.500 euro. Possibile che anche stavolta nessuno si sia accorto di nulla?

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ribò, nuovo furto con spaccata lungo corso Marrucino

ChietiToday è in caricamento