rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca

Dopo la neve, il ghiaccio non dà tregua, le scuole restano chiuse

Mentre riprendono le lezioni in alcuni comuni della provincia, in altri le vacanze di Natale dei ragazzi si prolungheranno fino alla fine della settimana

Anche se da due giorni è uscito il sole sull'Abruzzo, le temperature restano basse e non cessa il problema del ghiaccio anche in città. Ecco perché alcuni sindaci hanno deciso di tenere le scuole chiuse anche nella giornata di domani (venerdì 13 dicembre). 

A Chieti, Umberto Di Primio ha firmato l'ordinanza di sospensione delle attività didattiche di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido, per venerdì e sabato (14 gennaio). Stessa decisione ad Atessa, Bomba, Bucchianico, Creccchio, Gessopalena, Montazzoli, Orsogna, Roccascalegna, San Martino sulla Marrucina.

ELENCO IN AGGIORNAMENTO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la neve, il ghiaccio non dà tregua, le scuole restano chiuse

ChietiToday è in caricamento