rotate-mobile
Cronaca

La neve continua a bloccare la ripresa delle lezioni: scuole e università restano chiuse

Ancora un giorno di vacanza non prevista, a causa delle pessime condizioni meteo, per gli studenti della provincia di Chieti

Ancora un giorno di vacanza non prevista, a causa delle pessime condizioni meteo, per gli studenti della provincia di Chieti. Anche gli universitari saranno esentati dalle attività didattiche fino a domani (mercoledì 18 gennaio) compreso: a meno di nuove sorprese dal maltempo, lezioni ed esami nel campus della d'Annunzio riprenderanno giovedì (19 gennaio). 

Nella città di Chieti, le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse fino a giovedì, compreso.

Domani riposo forzato anche per chi frequenta le scuole di ogni ordine e grado ad Atessa, Bomba, Bucchianico, Carunchio, Casalbordino, Castel Frentano, Castiglione Messer Marino, Celenza sul Trigno, Cupello, Frisa, Gessopalena, Guardiagrele, Lentella, Monteodorisio, Orsogna, Paglieta, Palena, Palmoli, Rocca San Giovanni, Roccascalegna, Roccaspinalveti, San Buono, San Giovanni Teatino, Sant'Eusanio del Sangro, Scerni, Tollo, Vasto, Villamagna.

A Castiglione Messer Marino, Ortona, Montazzoli, Torrebruna, le attività didattiche sono sospese anche nella giornata di giovedì (19 gennaio). A a Casalincontrada e Casalanguida, le scuole resteranno chiuse fino a venerdì (20 gennaio); Lanciano e Pizzoferrato saranno ancora chiuse fino a sabato (21 gennaio), compreso.

ELENCO IN AGGIORNAMENTO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La neve continua a bloccare la ripresa delle lezioni: scuole e università restano chiuse

ChietiToday è in caricamento