menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Roccamontepiano, foto Ilenia Di Cola

Roccamontepiano, foto Ilenia Di Cola

Scuole ancora chiuse in mezza provincia a causa della neve

Oltre ai Comuni che già avevano firmato le ordinanze di sospensione delle lezioni per mercoledì, se ne sono aggiunti altri. Ecco l'elenco

Con la nuova ondata di maltempo, i sindaci di diverse località della provincia hanno deciso di sospendere le lezioni anche per la giornata di mercoledì (11 gennaio)

La decisione era già stata presa per le scuole di ogni ordine e grado di Chieti, Bucchianico, Casacanditella, Fara Filorum Petri, Filetto, Rapino, Orsogna, Vacri. A San Martino sulla Marrucina, le attività della scuola dell'infanzia sono sospese fino a venerdì (13 gennaio), compreso. 

A questi Comuni, si sono aggiunti quelli di Fossacesia, Santa Maria Imbaro e Mozzagrogna, dove gli studenti, contrariamente a quanto comunicato inizialmente restano a casa anche mercoledì. Anche il sindaco di Lanciano, Mario Pupillo, ha prolungato la chiusura delle scuole fino a mercoledì, compreso. 

Niente lezioni né attività negli asili anche ad Altino, Archi, Bomba, Canosa Sannita, Casalanguida, Casalbordino, Casoli, Castel Frentano, Civitella Messer Raimondo, Crecchio, Francavilla, Fresagradinaria, Furci, Gissi, Guardiagrele, Montazzoli, Paglieta, Palena, Pizzoferrato, Pretoro, Pollutri, Ripa Teatina, Rocca San Giovanni, Roccaspinalveti, Sant'Eusanio del Sangro, San Vito Chietino, Scerni, Treglio, Torrevecchia Teatina, Tollo,Torino di Sangro, Vasto, Villalfonsina, Villa Santa Maria, 

AGGIORNAMENTO ORE 12.20: Scuole chiuse mercoledì anche ad Ortona

AGGIORNAMENTO ORE 12.26: Attività sospese all'università d'Annunzio anche nella giornata di oggi e domani (mercoledì 11 gennaio).  

ELENCO IN AGGIORNAMENTO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento