Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Santa Barbara

Scuolabus lascia a piedi gli alunni del Buonconsiglio e di Santa Barbara

I genitori hanno raccolto le firme per chiedere al sindaco una soluzione. Il consigliere comunale Febo annuncia un ordine del giorno

Studenti del Buonconsiglio e di Santa Barbara a Chieti restano senza scuolabus. E’ quanto afferma il consigliere di opposizione Luigi Febo. “A pochi giorni dall’inizio dell’anno scolastico  - ricorda - avevo denunciato il disservizio del trasporto scolastico che in alcuni giorni della settimana non era effettuato.  Senza preavviso o con un preavviso a pochi minuti dall’orario prestabilito. 

Ora - spiega Febo - a distanza di quasi tre mesi la situazione è la stessa.  La comunicazione da parte dell’azienda Chieti Solidale, alla quale è affidato il trasporto scolastico, arriva attraverso un tam tam tra i genitori e sempre all’ultimo minuto”.  

Raccolta firme

E così gli studenti del Buonconsiglio e di Santa Barbara rimangono a piedi o addirittura a casa se la famiglia non riesce ad organizzarsi per tempo. I genitori, esasperati, hanno raccolto le firme per chiedere al sindaco una soluzione e per la restituzione di quanto pagato per i giorni in cui il servizio non è stato effettuato.

“Condivido la petizione e come consigliere comunale presenterò un ordine del giorno a sostegno di quanto richiesto – annuncia Luigi Febo - Penso sia  giusto chiedere l’intervento del sindaco  di riferimento  affinché questo servizio funzioni al meglio. Spero che oltre ad una spiegazione sulle cause del disservizio di questi mesi, l’amministrazione comunale si impegni a far si che lo scuolabus non lasci più a piedi gli studenti e in difficoltà le famiglie”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuolabus lascia a piedi gli alunni del Buonconsiglio e di Santa Barbara

ChietiToday è in caricamento