Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Chieti Scalo

Scavalca la recinzione della scuola materna di via Amiterno e viene bloccato con 15 dosi di cocaina: arrestato

Un 35enne teatino è stato arrestato ieri, domenica 25, dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Chieti

Aveva addosso 15 dosi di cocaina ben sigillate con del nastro isolante nero e circa 500 euro in contanti l'uomo segnalato da un cittadino mentre scavalcava la recinzione della scuola materna di via Amiterno a Chieti Scalo.

Si tratta di un 35enne teatino, arrestato ieri dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Chieti. La pattuglia lo ha rintracciato proprio nelle vicinanze della scuola, mentre cercava di allontanarsi a bordo di una bici elettrica e l’uomo ha consegnato immediatamente circa 15 dosi di cocaina suddivise e ben sigillate con del nastro isolante nero e circa 500 euro in contanti.

A quel punto è scattata immediatamente la perquisizione a casa dove i carabinieri hanno trovato lo stesso nastro isolante utilizzato per le confezioni, le buste di plastica ritagliate, ma soprattutto la lista dei clienti appena serviti e le cifre guadagnate dallo spaccio appena avvenuto.

Sarà il telefono cellulare sequestrato al giovane a fornire il resto dei dettagli, ma per ora il Pm di turno, Giuseppe Falasca, ha disposto l’arresto del 35enne che è si trova agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scavalca la recinzione della scuola materna di via Amiterno e viene bloccato con 15 dosi di cocaina: arrestato

ChietiToday è in caricamento