rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Colle dell'Ara

Università d'Annunzio: arriva la prima Scuola Italiana di Chirurgia Robotica

Formerà i chirurghi provenienti da tutta Italia presso l'Ospedale Clinicizzato di Chieti. L'inaugurazione è prevista venerdì 23 maggio alle 15 con un collegamento in diretta via satellite

E’ stata istituita e certificata presso il Centro Nazionale di Eccellenza in Oftalmologia dell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti la Scuola Italiana di Chirurgia Robotica in Oftalmologia.

Si tratta dell’unica struttura pubblica italiana all’avanguardia per tecnologie e competenza nella chirurgia robotica in Oftalmologia, il riconoscimento arriva dopo la certificazione del Centro di Eccellenza diretto dal professor Mastropasqua, pioniere nella chirurgia robotica avendo effettuato il primo trapianto di cornea in Italia nel 2006, come Centro Nazionale di Alta Tecnologia (CNAT)

L’inaugurazione è prevista venerdì 23 maggio alle 15 con un collegamento in diretta via satellite dalle sale operatorie del Centro Nazionale di Alta Tecnologia dell’Ospedale Clinicizzato di Chieti. “Unico Centro pubblico Italiano ad effettuare interventi sul cristallino con il Robot (femocataract) - si legge in una nota dell’università -la chirurgia robotica è ormai il vero avanzamento in oculistica. La precisione del femtolaser, un bisturi luce indirizzato da un robot computerizzato e gestito dal chirurgo, consente tagli e disegni chirurgici di una precisione impossibile da ottenere con la sola mano umana e con il comune bisturi.

I brillanti risultati ottenibili con la chirurgia robotica sono ovviamente legati ai ridotti tempi di recupero ed al miglioramento della qualità della visione.

Nella chirurgia refrattiva (miopia, ipermetropia, astigmatismo, presbiopia) i risultati appaiono strabilianti anche su difetti molto elevati perché effettuati  con tecniche personalizzate - sottolineano ancora – ma non è più ipotizzabile usare la stessa tecnica per tutti i pazienti”.

La scuola Italiana di chirurgia Robotica formerà i chirurghi provenienti da tutta Italia presso l’Ospedale Clinicizzato dell’Università “G. d’Annunzio”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università d'Annunzio: arriva la prima Scuola Italiana di Chirurgia Robotica

ChietiToday è in caricamento