Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Via Asinio Herio

Scritte offensive contro Forza Nuova, Forconi: "Non ci lasceremo intimorire"

Contro il partito di estrema destra e il suo segretario nazionale, Roberto Fiore, sono apparse scritte anche vicino al Grande Albergo Abruzzo. Che sia un tentativo di boicottare la manifestazione di domani pomeriggio promossa dal partito?

Chissà che non siano una risposta alle scritte comparse qualche giorno fa allo scalo, quartiere san Martino, o ancora, un tentativo di boicottare la conferenza sulla 'moneta di popolo' prevista per domani (18 gennaio) al Grande Albergo Abruzzo le scritte contro Forza Nuova e il suo segretario nazionale comparse quest'oggi a Chieti, sia in centro che in periferia.

"Se gli autori di tale gesto - dichiara Mario Forconi, coordinatore regionale del partito - fuori dal tempo e dalla società civile, credono di poterci spaventare o boicottare la manifestazione, si sbagliano di grosso. La questione della 'moneta di popolo' è vitale ai fini della ricostruzione nazionale e non possono esserci impedimenti di sorta o elementi ostativi che tengano. La crescita del movimento, evidentemente, si fa sentire e le continue azioni e manifestazioni, di carattere sociale, innervosiscono una sinistra radicale oramai giunta al capolinea".

In una nota stampa Forconi invita i cittadini a non lasciarsi intimorire e a partecipare alla conferenza, alla quale parteciperà anche Fiore, prevista per domani alle 18 al Grande Albergo Abruzzo che lo stesso definisce "evento di portata storica e che avrà certamente delle conseguenze  economiche e sociali sulla città di Chieti, sull'Abruzzo e, molto presto, sull'Italia intera".
 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scritte offensive contro Forza Nuova, Forconi: "Non ci lasceremo intimorire"

ChietiToday è in caricamento