menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo scrittore di Lanciano Ernesto Valerio scomparso da Mantova, la moglie: "Aiutatemi a cercarlo"

Di lui non si hanno più notizie da ieri mattina, quando è uscito per concludere due appuntamenti di lavoro. La sua auto è stata trovata in centro a Mantova

Da ieri non si hanno più notizie di Ernesto Valerio, 34enne originario di Lanciano, scrittore e imprenditore scomparso da Mantova, dove vive con la moglie Giulia Cavicchini. E' stata lei a lanciare l'allarme: “Non ho notizie di Ernesto da questa mattina presto. Se qualcuno ha informazioni utili mi contatti”.

Secondo quanto raccontato dalla moglie, Valerio è uscito di casa ieri mattina prima delle 6,30 allontanandosi a bordo della sua Jeep Renegade, che poi è stata trovata parcheggiata in centro a Mantova, chiusa a chiave. Il 34enne ha fatto due prelievi al bancomat, uno dopo l’altro e nel corso della mattinata avrebbe dovuto concludere due appuntamenti di lavoro, uno a Brescia e uno a Rovereto dove non è mai arrivato. Il suo telefono è spento ormai da ore. E mentre il tempo passa, crescono l'angoscia e la preoccupazione anche nella sua città d'origine, Lanciano.

Ernesto Valerio da anni è dirigente sportivo, prima del Castiglione calcio e adesso del Governolo. Grande appassionato di cultura, ha scritto libri e scrive articoli su giornali e riviste: è anche presidente della Commissione biblioteca di Cavriana. Sposato con Giulia, insieme hanno una bimba di 4 anni e sono titolari di un'agenzia che si occupa di comunicazione, consulenza, marketing e fundraising, efficienza energetica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento