Resti e indumenti trovati sulla Majella: tutto porta a Valerio D'Ettorre

Le chiavi e l'abbigliamento appartengono all'ex fotografo teatino scomparso nel 2015. Si attende l'esame del Dna per l'ufficialità

L’ufficialità che i resti ritrovati lunedì scorso sulla Majella, nei pressi del bivacco Fusco, siano di Valerio D’Ettorre potrà arrivare solo dopo l'esame del Dna ma i vestiti e le chiavi recuperati accanto alle ossa appartengono proprio al fotografo scomparso nel 2015 all'età di 59 anni.

Le tracce dell’ex fotografo del quotidiano Il Tempo, conociuto a Chieti come Valerio "Ventitrè" si perdono a fine settembre del 2015, ma la denuncia di scomparsa viene presentata in questura il due ottobre dai parenti di Valerio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento non è possibile capire cosa è accaduto a D’Ettorre in quei giorni. Ora il Dna di Valerio sarà isolato e comparato con quello di sua nipote.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: continua lo spoglio a Chieti

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Il Comune di Atessa assume 5 impiegati a tempo indeterminato: bando e scadenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento