Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Filippone / Viale Maiella

Scippa un'anziana, ma viene fermato da un carabiniere fuori servizio: arrestato un 21enne

Il militare passava in auto quando ha notato la signora gridare contro un giovane che si allontanava rapidamente con una borsa da donna dal colore sgargiante

Era in auto, in libera uscita, quando ha visto un'anziana gridare e indicare un'altra persona, un giovane che si stava allontanando con una borsetta sgargiante in mano.

Ci sono voluti pochi secondi per capire che era appena avvenuto uno scippo. Così, un carabiniere in forza alla centrale operativa del nucleo operativo e radiomobile di Chieti non ci ha pensato un attimo: ha fermato l'auto, è sceso e ha braccato il ragazzo, obbligandolo a fermarsi. Poi, ha chiamato i colleghi, che lo hanno arrestato.

È accaduto ieri mattina, intorno alle 9, a Madonna degli Angeli, lungo via Maiella. L'ottantenne era stata a fare la spesa in centro e si stava avviando verso casa, quando improvvisamente un giovane è riuscito a sfilarle la borsetta con i soldi e i documenti. 

Proprio in quel momento, è passato il militare, intervenuto prontamente per fermare lo scippatore, che si è poi scoperto essere un 21enne di nazionalità marocchina, residente a Casalincontrada. 

Nel frattempo, il carabiniere ha chiamato i colleghi che sono arrivati velocemente per dargli man forte. 

Ora il giovane, che è agli arresti domiciliari in attesa dell'udienza di convalida in programma domani, deve rispondere di furto con strappo. La borsa e il suo contenuto sono stati restituiti all'anziana: fortunatamente, per lei, nessuna conseguenza, a parte un grande spavento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippa un'anziana, ma viene fermato da un carabiniere fuori servizio: arrestato un 21enne

ChietiToday è in caricamento