Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Largo Costantino Barbella

Chieti, scippa una badante in pieno centro: arrestato

E' successo questa mattina in largo Barbella, intorno alle 8,30. L'uomo, un 40enne, ha strappato la borsetta dalle braccia della donna, una badante ucraina ma è stato bloccato tempestivamente

Questa mattina in pieno centro un 40enne G.M., di Francavilla al mare, ha scippato una badante ucraina che lavora a Chieti. 

L'episodio è avvenuto verso le 8,30 in Largo Barbella: l'uomo ha strappato la borsetta dalle braccia della donna, una 50enne, che ha cercato di difendersi, lesionandosi la mano. La borsa conteneva alcune centinaia di euro e piccoli regali. Alla scena hanno assistito alcuni passanti che hanno inseguito G.M. fino all'altezza della Questura, dove lo hanno spintonato facendolo cadere.

A quel punto è intervenuto un ispettore dell'ufficio immigrazione, coadiuvato poi dalla squadra Mobile di Chieti che ha arrestato lo scippatore. Sarà processato per direttissima.

La borsetta ed il suo contenuto sono stati restituiti alla bandante che questa mattina era in partenza per il suo Paese d'origine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti, scippa una badante in pieno centro: arrestato

ChietiToday è in caricamento