Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Lanciano

Lanciano, anziana scippata nella sua azienda: arrestate due persone

Uno di loro era cliente abituale. Con il pretesto di chiederle un' informazione, due uomini avevano scippato la catenina a una anziana signora. Sono stati rintracciati e arrestati dai carabinieri di Lanciano

Un’anziana signora è stata scippata nella sua azienda agricola da un cliente accompagnato da un amico.

I fatti risalgono a fine luglio: la donna, notando l’arrivo di un’autovettura a lei conosciuta fermatasi all’altezza del cancello, aveva cominciato a parlare con uno dei due passeggeri, a lei sconosciuto, il quale con la scusa di acquistare alcuni prodotti, non ha esitato a strapparle la catenina dal collo. Subito dopo è fuggito in auto assieme al complice.

L’anziana, che sucessivamente ha denunciato l’accaduto, ha descritto per bene ai militari i due malfattori, dall’accento meridionale.

I carabinieri del Nor di Lanciano sono dunque riusciti a rintracciare i due e ad arrestarli: A. M.  55enne di Torre Annunziata e G.L. 42enne di Palermo, entrambi residenti da tempo a Lanciano, adesso si trovano nella casa circondariale di Stanazzo.

Gli inquirenti stanno vagliando ulteriori reati della stessa indole recentemente consumati nel territorio frentano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciano, anziana scippata nella sua azienda: arrestate due persone

ChietiToday è in caricamento