Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Sciopero trasporti pubblici: nessun disagio a Chieti

Autobus bloccati solo dal corteo dei liceali. Cobas teatini in corteo a Pescara con gli studenti di superiori e università

Si prevedeva una giornata nera sul fronte dei trasporti e invece in città i mezzi pubblici hanno circolato senza particolari problemi. L’unico blocco agli autobus è stato causato dal corteo degli studenti per le vie del centro, che ha comportato disagi al traffico e qualche lamentela tra autisti e cittadini.

Tutti al lavoro i dipendenti dell’Arpa: “Nessuno dei nostri – spiegano dall’azienda– appartiene alle sigle sindacali che hanno organizzato lo sciopero”. Soltanto Cobas (Confederazione dei comitati di base) e Cub (Confederazione unitaria di base), infatti, hanno protestato “contro il governo bipartisan di Monti”.

Nessuna iniziativa a Chieti, dove la scena è stata tutta degli studenti. A Pescara, invece, i sindacati si sono uniti al corteo di liceali e universitari sfilando per le vie del centro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero trasporti pubblici: nessun disagio a Chieti

ChietiToday è in caricamento