rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Giovedì sciopero della pubblica amministrazione indetto dalla Usb

La manifestazione abruzzese a Pescara dalle 9.30 al Ponte del mare. L'Unione sindacale di base protesta contro il testo di Riforma della pubblica amministrazione, contro i salari fermi dal 2009 e la diminuzione degli uffici periferici dello Stato

Disagi negli uffici pubblici giovedì (19 maggio) per lo sciopero nazionale dei lavoratori della pubblica amministrazione indetto dalla Usb. I lavoratori abruzzesi raduneranno alle 9.30 al Ponte del mare.

Motivo della protesta è il testo di “Riforma della pubblica ammininistrazione”, approvato pochi giorni fa dal Governo. “Conferma l'impianto – spiega il segretario Usb Chieti Silvio Di Primio – di una riforma mirata a ridurre la pubblica ammininistrazione a servizio delle imprese e non dei cittadini, nell'indifferenza generale dei politici locali e delle organizzazioni sindacali”.

Nodi del contendere anche il blocco salari, fermi dal 2009, e la graduale chiusura di uffici periferici come prefetture, agenzie fiscali, direzioni provinciali del lavoro, “con conseguente messa in mobilità obbligatoria – precisa Di Primio – per il personale come anticamera del licenziamento o del demansionamento”. Il timore della Usb è che si ricorra sempre più all'esternalizzazione e alla precarizzazione di molti servizi pubblici “con conseguenti regalie milionarie ai soliti profittatori”.

Il sindacato non concorda sulla necessità di ridurre la presenza dello Stato per risparmiare. “Questo Paese – accusa il segretario della Usb – ogni anno vede sparire dalle proprie entrate 160 miliardi di euro per evasione fiscale, 260 miliardi di euro di evasione contributiva e 60 miliardi di soldi pubblici in corruzione. E su tutto ciò – prosegue – non c'è neanche una parola nella Riforma, anzi si riduce il numero dei presidi sul territorio delle agenzie fiscali, delle direzioni territoriali del lavoro, oltre a diminuire ulteriormente il numero dei dipendenti Inps”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovedì sciopero della pubblica amministrazione indetto dalla Usb

ChietiToday è in caricamento