Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Sciopero dei benzinai: distributori chiusi dall'11 al 14 dicembre

Lo stop proclamato da Fegica-Cisl, Faib-Confesercenti e Figisc-Confcommercio. Situazione drammatica per via dell'aumento del prezzo e per le discriminazioni delle compagnie

Stavolta i benzinai fanno sul serio e minacciano di chiudere tutti i distributori senza eccezioni. Lo sciopero, confermato da Sciopero benzinai: distributori chiusi Napoli 12-13-14 dicembre 2012
Fegica-Cisl, Faib-Confesercenti e Figisc-Confcommercio, si svolgerà dalle ore 19 di martedì 11 dicembre alle ore 7 di venerdì 14 dicembre sulla rete ordinaria.

Su quella autostradale la sospensione del servizio sarà dalle ore 22 dell'11 dicembre alle ore 22 del 13.

La situazione, come spiegano i gestori, è diventata drammatica per via dell’aumento del prezzo della benzina e l’abuso di potere delle compagnie petrolifere, con cui il governo aveva promesso di “trattare”.

Sciopero benzinai: distributori chiusi Napoli 12-13-14 dicembre 2012
La categoria aveva già provato a scioperare quest'estate, per poi sospendere le iniziative dopo una serie di incontri al ministero, che si era fatto garante presso le compagnie petrolifere, senza risultato.

Dunque distributori chiusi per tre giorni a dicembre, ma irebbe interessarti: http://www.napolitoday.it/cronaca/sciopero-benzinai-12-13-14-dicembre-2012.html
Leggi le altre notizie su: http://www.napolitoday.it/ o seguici su Facebook: http://www.facebook.com/NapoliTodayIl garante sugli scioperi Il
l garante sugli scioperi precisa che i servizi minimi saranno garantiti, ovvero un numero di stazioni di rifornimento non inferiore al 50% di quelli aperti nei giorni festivi e almeno una stazione ogni 100 chilometri sulle autostrade.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dei benzinai: distributori chiusi dall'11 al 14 dicembre

ChietiToday è in caricamento