Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca

Studenti di Scienze Motorie a Sambuceto, Russo: "Nessuno ci ha chiesto nulla"

Esercitazioni pratiche di atletica leggera presso l'Istituto Comprensivo "Galileo Galilei" di San Giovanni Teatino e non allo Stadio Angelini di Chieti per indisponibilità della struttura

Gli studenti della Facoltà di Scienze Motorie effettueranno temporaneamente le esercitazioni pratiche di atletica leggera presso l’Istituto Comprensivo “Galileo Galilei” di San Giovanni Teatino e non allo Stadio Angelini di Chieti per indisponibilità della struttura. E’ quanto riferisce il Rettore dell’Università di Chieti- Pescara, Carmine Di Ilio, ma l’assessore comunale allo Sport Marco Russo precisa di non aver avuto alcuna richiesta da parte della d’Annunzio.

“Il Comune di Chieti ha sempre messo a disposizione la propria impiantistica sportiva, la cui qualità non ha nulla da invidiare alle palestre di altre realtà circostanti – dice Russo   e l’amministrazione comunale da anni concede sia al Cus, sia alla facoltà di Scienze Motorie la gestione del Palasantafilomena e della palestra di Colle dell’Ara per svolgervi le attività didattico-sportive di studenti ed atleti”.

Secondo Russo però, quest’anno nessuna richiesta invece sarebbe  stata ufficializzata circa l’utilizzo dello Stadio Angelini, “se non una richiesta verbale, a seguito della quale  è stato fatto presente che, a giorni, inizieranno i lavori per il rifacimento della pista di atletica e che tale intervento si protrarrà per i prossimi  mesi. Dalla Facoltà di Scienze Motorie – aggiunge l’assessore - non è inoltre, pervenuta alcuna richiesta per l’utilizzo alternativo di altre strutture, ad esempio il Palatricalle.

Ritengo, pertanto, si sia trattato non di una svista del Comune ma di una disattenzione da parte della dirigenza della facoltà di Scienze Motorie” conclude Russo dicendosi disponibile a un confronto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti di Scienze Motorie a Sambuceto, Russo: "Nessuno ci ha chiesto nulla"

ChietiToday è in caricamento