rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Scappa da una comunità terapeutica, giovane in manette per evasione

I Carabinieri di Pescara Principale hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di evasione, un 21enne del posto. Era stato sottoposto ai domiciliari presso una comunità terapeutica teatina

Era stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso una comunità terapeutica teatina, ma aveva lasciato la struttura senza alcuna autorizzazione da parte dell’Autorità Giudiziaria.

Così i Carabinieri di Pescara Principale l'hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di evasione. Si tratta di un 21enne del capoluogo adriatico, che è stato sorpreso dai militari dell'Arma all’interno della sua abitazione di residenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappa da una comunità terapeutica, giovane in manette per evasione

ChietiToday è in caricamento