rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Chieti Scalo

Scalo, ruba bancomat smarrito e spende oltre 600 euro: denunciato

Denuncia per truffa e indebito utilizzo di carte di pagamento, nei confronti di un 26enne del posto. I carabinieri hanno anche eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di un uomo responsabile di furto aggravato

I carabinieri dello Scalo hanno denunciato con le accuse di truffa e indebito utilizzo di carte di pagamento, un 26enne del posto. Il giovane secondo i militari aveva utilizzando una carta bancomat smarrita da una 69enne effettuando tre prelievi di denaro per un totale di 650 euro.

I carabinieri della Stazione di Chieti, su disposizione dell’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Chieti hanno anche eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di un 48enne del luogo: dovrà espiare la condanna a due anni, cinque mesi e dieci giorni di reclusione per il reato di furto aggravato commesso nel luglio 2010 a San Giovanni Teatino. L’uomo è stato associato alla casa circondariale di Chieti.   

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scalo, ruba bancomat smarrito e spende oltre 600 euro: denunciato

ChietiToday è in caricamento