rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca Ortona

Sbarco di 43 migranti al porto di Ortona: arrivo previsto alle prime ore del mattino

L'arrivo è atteso per martedì 20 febbraio alle ore 3. Sulla nave sono presenti 2 minorenni

È previsto intorno alle ore 3 di domani mattina, 19 febbraio, al porto di Ortona l'arrivo di 43 migranti recuperati in mare dalla nave Aita mari, battente bandiera spagnola e legata al progetto di salvataggio marittimo Maydayterraneo dell'ong basca Salvamento marítimo humanitario. Tra le 43 persone originarie del Bangladesh, salvate al largo delle coste libiche il 16 febbraio, sono presenti 2 minorenni. Dall'inizio dell'anno sono 2 gli sbarchi di migranti previsti in Abruzzo con Ortona come porto di scalo, ma poi la rotta delle imbarcazioni è stata dirottata ai porti pugliesi per il maltempo. Il 18 gennaio, dalla nave Humanity1, un centinaio di naufraghi erano destinati a sbarcare nello scalo commerciale ortonese, poi giunti a Taranto per il maltempo.

Stessa ragione ha imposto un cambio di rotta alla Ocean viking, la nave della Sos Mediterranee che lo scorso 10 febbraio avrebbe dovuto raggiungere Ortona con una cinquantina di profughi, ma poi ha anticipato l'attracco a Brindisi dove è stata sottoposta a fermo, il terzo in pochi mesi per la organizzazione norvegese. Quello di domattina dovrebbe essere il primo sbarco del 2024 in Abruzzo, tempo permettendo.

Nel 2023, al porto di Ortona il primo sbarco di migranti è andato in porto il 24 febbraio: 38 persone soccorse tra cui 18 minori e 2 neonati. Altri sbarchi sono stati eseguiti il 28 marzo 2023 con 161 migranti, il 2 giugno dello stesso anno con 49 migranti sbarcati dalla Sea eye e il 5 luglio con 197 migranti sbarcati dall'ong tedesca Humanity1.

Il 23 agosto dello scorso anno, sempre ad Ortona, sono sbarcati una quarantina di profughi recuperati al largo della Libia. Sempre ad agosto, in regione, sono arrivati 110 migranti in autobus da Porto Empedocle, giunti dall'hot-spot di Lampedusa (Agrigento). Ancora il 4 novembre sono state 128 le persone accolte dalla struttura di solidarietà abruzzese, tutte salvate in mare dalla nave Ocean Viking. Lo sbarco di migranti previsto tra 12 ore sarà la settima operazione coordinata dalla prefettura teatina, in questi anni, per l'accoglienza di migranti e profughi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarco di 43 migranti al porto di Ortona: arrivo previsto alle prime ore del mattino

ChietiToday è in caricamento