menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di archivio

Immagine di archivio

Violazioni alle norme anticontagio: 31 sanzioni e altrettanti reati registrati a Ortona

Il bilancio tracciato dal sindaco Castiglione, che invita i suoi concittadini a fare ancora più attenzione e attenersi alle regole con l'inizio della fase 2

Nel periodo compreso tra il 19 marzo e il 27 aprile, a Ortona, sono state comminate 11 sanzioni amministrative e una notifica di reato dalla polizia municipale. È questo il bilancio dei controlli su 707 persone e mezzi. 

A questi dati, si aggiungono quelli delle forze dell'ordine: i militari della compagnia dei carabinieri hanno effettuato 20 sanzioni amministrative e 30 notifiche di reato per violazione delle disposizioni contenute nei vari decreti del presidente del Consiglio dei ministri. 

Dati che, commenta il sindaco Leo Castiglione, "dimostrano l’impegno quotidiano di uomini e mezzi per il rispetto delle disposizioni messe in atto per contrastare la diffusione del Covid-19. Un'attività di contrasto che non può diminuire, anche in considerazione del numero di casi positivi che attualmente si registrano: la curva dei contagi scende ma non è assolutamente azzerata. Per questo l’attenzione deve rimanere alta ed è essenziale che ognuno di noi rispetti le procedure di prevenzione, dal distanziamento sociale, alla limitazione di movimento, ai dispositivi individuali di protezione. Sul territorio continueremo i controlli avendo massima attenzione al rispetto delle disposizioni previste per la tutela della salute pubblica".

Con l'inizio della cosiddetta fase 2, l'appello ai cittadini di Ortona, che con Caldari ha avuto l'unica zona rossa della provincia di Chieti, è non "abbassare l’attenzione e continuare a seguire con la massima accuratezza tutte le disposizioni di prevenzione adottate per la tutela della salute di tutti. E certamente - prosegue Castiglione - continueremo con la massima efficacia l’attività di controllo e monitoraggio del territorio condotto dal personale della polizia municipale e delle forze dell’ordine".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento