menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
la vittima

la vittima

Santa Maria Imbaro, pescatore annega nel lago

I sommozzatori hanno recuperato il corpo di Mugurel Marin questa mattina. Non vedendolo rientrare la moglie ne aveva denunciato la scomparsa

SANTA MARIA IMBARO -  “Sto tornando”, aveva scritto alla moglie che, non vedendolo rientrare, ne ha denunciato la scomparsa. Mugurel Marin è morto poco dopo l'invio di quell'sms, annegato nell'invaso artificiale di proprietà del Consorzio di bonifica, in località Paglierini. I sommozzatori hanno recuperato il corpo questa mattina dopo una notte di ricerche.

39 anni, romeno, Marin risiedeva a Santa Maria Imbaro con la moglie e due figli. Ieri aveva deciso di trascorrere una giornata di relax a pesca, sua grande passione.

Sul corpo della vittima è stata disposta l’autopsia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento