Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Sanitopoli, Del Turco condannato in via definitiva a 3 anni e 11 mesi

La Cassazione ha confermato la pena per induzione indebita nei confronti dell'ex presidente della Regione Abruzzo. Ad accusare l'ex governatore era stato l'imprenditore Vincenzo Angelini

Ottaviano Del Turco è stato condannato in via definitiva a 3 anni e 11 mesi per induzione indebita nel processo "Sanitopoli". La Cassazione ha confermato la pena decisa nel dicembre 2017 dalla Corte d’Appello di Perugia.

Ad accusare l’ex governatore dell’Abruzzo di essersi fatto consegnare 850mila euro, era stato l’imprenditore Vincenzo Angelini titolare della clinica Villa Pini a Chieti, che dichiarò ai magistrati di aver pagato tangenti per 15 milioni di euro in cambio di favori.

Con Del Turco è stato condannato in via definitiva anche Camillo Cesarone, a 3 anni e 9 mesi, ex capogruppo della Margherita nella Regione Abruzzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanitopoli, Del Turco condannato in via definitiva a 3 anni e 11 mesi

ChietiToday è in caricamento