rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca San Vito Chietino

San Vito, gli ultimi quindici giorni del trabocco Turchino

Dal 15 luglio fino a domenica scorsa: la progressiva fine del simbolo della costa dei Trabocchi. Il Turchino è crollato in mare durante il weekend, dopo una mareggiata

Dal 15 al 27 luglio: la progressiva fine del simbolo della costa dei Trabocchi nelle foto scattate da Pasquale Tortella (e inviate in redazione da Ortona Live). Il trabocco Turchino è crollato in mare lo scorso weekend, dopo una mareggiata.

Gli ultimi giorni del traboco Turchino / foto P. Tortella

L'antica macchina da pesca venne descritta nel 'Trionfo della morte' di Gabriele D'Annunzio, fu realizzata nel 1860 e più volte restaurata. Da tempo aveva bisogno di manutenzione: la sua fine non ha stupito chi da tempo monitorava e segnalava la situazione sulla costa di San Vito Chietino. A novembre 2013, dopo un'altra violenta mareggiata, rimase seriamente danneggiato. Adesso è rimasta in piedi solo la passerella.

A settembre era previsto il restauro del trabocco, per il quale erano stati stanziati 120 mila euro.

La fine del Trabocco Turchino/ foto P. Tortella

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Vito, gli ultimi quindici giorni del trabocco Turchino

ChietiToday è in caricamento