rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca San Giovanni Teatino

Celebrata la festa di San Sebastiano a San Giovanni Teatino

Sei sindaci, otto Comuni rappresentati, cento agenti, decine di volontari: ieri solenni festeggiamenti per San Sebastiano lunedì

Sei sindaci, quelli di San Giovanni Teatino, Cepagatti, Spoltore, Torrevecchia Teatina, Orsogna, Guardiagrele e Ripa Teatina, con una nutrita delegazione di agenti di Polizia Municipale più i rappresentanti dei vigili urbani di Pescara e Francavilla al Mare e l’assessore provinciale alla Protezione Civile, Donatello Di Prinzio: così lunedì sera nella chiesa di San Rocco a Sambuceto è stata celebrata la festa di San Sebastiano, patrono degli agenti di Polizia Municipale. Al termine della messa celebrata dal viceparroco don Guido Carafa, che ha avuto parole di elogio e di incoraggiamento per gli oltre cento agenti presenti alla celebrazione, tutti i partecipanti si sono ritrovati nella sala consiliare del Municipio per i saluti istituzionali, aperti dal comandante Di Pompo, che ha ripercorso la genesi di una festa molto sentita da tutti i vigili urbani.
“Quello della Polizia Municipale – ha sottolineato nel suo intervento il delegato comunale Marco Cacciagrano – è uno dei servizi essenziali per ogni Comune e la possibilità di potersi confrontare con i colleghi di altri territorio è una delle necessità fondamentali per chi ricopre questo delicato incarico: abbiamo voluto che questa festa fosse molto ampia proprio per permettere a tutti di discutere sul ruolo, sulle competenze e sui problemi concreti e pratici che quotidianamente si incontrano nell’espletamento delle proprie funzioni”.».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celebrata la festa di San Sebastiano a San Giovanni Teatino

ChietiToday è in caricamento