San Salvo, tasso alcolemico alto e positivo alla cocaina: patente sequestrata

Intensificati i controlli stradali dalla Polizia Locale. Verifiche anche sulle coperture assicurative

Accentuati i controlli su strada degli agenti della Polizia Locale di San Salvo. In particolare l’attività predisposta dal nuovo comandante Massimo Belli ha riguardato controlli specifici sul rispetto delle norme previste dal Codice della Strada.

A tal proposito il conducente di un’autovettura, sottoposto al controllo per rilevare lo stato di ebbrezza alcolica e l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti, è stato sorpreso con un tasso alcolemico più del doppio rispetto al livello massimo previsto oltre che positivo alla cocaina. Ai fini dell’attività di polizia giudiziaria gli agenti hanno provveduto al ritiro della patente di guida.


“Abbiamo intensificato la presenza in strada dei nostri agenti per garantire la sicurezza e effettuare maggiori controlli” evidenzia l’assessore alla Sicurezza e Polizia Locale, Fabio Raspa. Il sindaco Tiziana Magnacca ha provveduto a nominare il nuovo comandante della Polizia Locale – conclude Raspa – con il quale abbiamo predisposto una serie di nuove attività che vanno nel senso di una maggiore sicurezza e nel rispetto delle norme stradali”.

Gli agenti, già da tempo, per la verifica in tempo reale delle coperture assicurative utilizzano il servizio Sic-Ania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • L'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

Torna su
ChietiToday è in caricamento