Cronaca San Salvo

San Salvo, società di trasporti sequestrata per camorra

Sarebbe riconducibile a un imprenditore 59enne accusato di avere contatti con il gruppo dei Bidognetti del clan dei Casalesi. Il provvedimento è stato disposto dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere

Il tribunale di Santa Maria Capua Vetere, sezione misure di prevenzione, ha disposto il sequestro della "L and T Logistica e Trasporti srl", società di trasporti con sede legale a San Salvo, in quanto l'azienda farebbe parte dei beni riconducibili a un imprenditore 59enne, accusato di essere collegato al gruppo Bidognetti del clan dei Casalesi.

L'uomo deve rispondere di associazione per delinquere di stampo camorristico e trasferimento fraudolento di valori. Sono stati messi i sigilli a beni e quote societarie della ditta, nonchè a otto appartamenti situati a Castelvolturno e appartenenti al figlio del 59enne. Il provvedimento è stato eseguito il 3 agosto, ma la notizia è stata data solo adesso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Salvo, società di trasporti sequestrata per camorra

ChietiToday è in caricamento