menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

A San Salvo torna a nidificare il fratino: il primo uovo trovato in un tratto di spiaggia libera

La deposizione delle uove del Fratino è stata preceduta da una recinzione preventiva dell'area dunale, che ha favorito la deposizione delle uova. Soddisfatta la sindaca Magnacca

In Abruzzo è tornato il fratino. Con l'arrivo della primavera, l'uccello ha ricominciato a nidificare sulla costa abruzzese e il primo uovo è stato notato a San Salvo, in un tratto di spiaggia libera compreso tra gli stabilimenti balneari Mirage e Cocorito. L'avvenimento è stato segnalato dai uno dei volontari del Gruppo Fratino Vasto, che si preoccupa di monitorare le spiagge del vastese.

"Anche quest'anno, nei tratti dunali del lungomare di San Salvo Marina, con l'arrivo della primavera sta nidificando il Fratino. Siamo la prima località abruzzese dove si registra questo evento", commenta il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca.

"Voglio ringraziare - aggiunge Stefano Taglioli, guardia Wwf e coordinatore del Gruppo Fratino, per questa comunicazione e dimostra il nostro impegno in difesa della fauna e della flora del nostro tratto di costa che consente a queste specie di potersi riprodurre". La protezione del Fratino è tra i parametri per l'assegnazione della Bandiera Blu e la tutela dei nidi del Fratino è prevista anche dalle ordinanze balneari emesse dalla capitaneria di porto. La deposizione delle uove del Fratino è stata preceduta da una recinzione preventiva dell'area dunale, che ha favorito la deposizione delle uova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento