rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca San Salvo

Riversa a terra, chiede aiuto dicendo di essere stata aggredita dal compagno ma non è vero

La donna, di origini russe, aveva fermato un automobilista in via pertini, a San Salvo, poi era scappata. Si sarebbe trattato di un caso di autolesionismo. Poi è stata soccorsa in ospedale

Donna riversa a terra e ferita a un braccio a San Salvo ferma un automobilista per chiedere aiuto ma, quando arrivano i soccorsi, scappa. Al passante aveva detto di essere stata picchiata dal compagno.

Rintracciata poco dopo la donna, di origini russe, è stata condotta all'ospedale di Vasto.

Qui sarebbe emerso che il suo, contrariamente a quanto dichiarato dalla vittima, sarebbe stato un caso di autolesionismo: la donna dunque, si sarebbe ferita da sola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riversa a terra, chiede aiuto dicendo di essere stata aggredita dal compagno ma non è vero

ChietiToday è in caricamento