menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di archivio

immagine di archivio

San Michele: la polizia ha festeggiato il patrono assieme alle famiglie

Uffici e strutture aperte ai familiari. Dopo la messa sono stati depositati dei fiori alla statua del santo patrono in piazza Matteotti

Si sono svolte ieri le celebrazioni dedicate a San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato. Nella città di Chieti è stata celebrata la messa alle ore 10 e 30 nella chiesa di Sant'Antonio abate. Presenti il Prefetto Antonio Corona, il questore Ruggiero Borzacchiello, i familiari dele vittime del dovere e dei caduti in servizio, le senzioni A.N.P.S. di Chieti e Vasto, i comandanti provinciali.

Al termine della messa è stato depositato un omaggio floreale alla statua di San Michele Arcangelo collocata in Piazza Matteotti. Inoltre, dopo la cerimonia religiosa, presso la Caserma Spinucci sono stati consegnati i riconoscimenti per Merito di servizio e anzianità di servizio al personale della Polizia di Stato.

Durante l'arco della giornata gli uffici e le strutture della Polizia sono rimasti aperti alle famiglie dei poliziotti in segno di "condivisione del senso e del valore dell'isituzione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento