Cronaca San Giovanni Teatino

San Giovanni Teatino: esposto in Procura contro il cavidotto della Terna

Il sindaco Luciano Marinucci ha presentato un esposto alla procura della repubblica di Chieti contro il cavidotto che attraverserà il territorio comunale

Il sindaco di San Giovanni Teatino, Luciano Marinucci, ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Chieti contro la società Terna circa il progetto del cavidotto il quale, proveniente da Pescara e diretto a Cepagatti, dovrà attraversare il territorio comunale.

Secondo il primo cittadino per l’opera il comune di San Giovanni Teatino non ha ottenuto nessun risarcimento a differenza di quelli di Pescara, che ha ottenuto lo spostamento del tracciato dalla Tiburtina e compensazioni ambientali e ristori economici, pari a 3 milioni di euro e di Cepagatti, che ha avito compensazioni ambientali e un ristoro economico di circa 9 milioni di euro.

“San Giovanni Teatino – rivela Marinucci - ha invece ottenuto, attraverso il protocollo d’intesa, solo un impegno generico ad un ristoro di poche centinaia di migliaia di euro e la stipula della convenzione che tutti hanno sottoscritto per milioni di euro. Chiedo che un giudice chiarisca dove siano le responsabilità per questa evidente disparità realizzata a danno di San Giovanni Teatino”.

Del cavidotto si sa poco, certo è che sarà un’opera altamente impattante, dal momento che nella fascia compresa tra venti metri al di qua e al di là del cavo interrato non ci potranno essere alberi o costruzioni.

“Non abbiamo intenzione di svendere il nostro territorio – riprende Marinucci -  È paradossale che gli ambientalisti discutano e si indignino per opere già quasi completate, come gli sbarramenti sul fiume Pescara, per i quali il solo Comune ad avere fatto osservazioni e proposto compensazioni ambientali è stato quello di San Giovanni Teatino, o per opere di grande impatto ambientale, ma relativamente lontane da noi, come Ombrina Mare, su cui continuiamo ad essere contrari e parteciperemo anche alla manifestazione di sabato a Pescara, e non si dica una sola parola sul cavidotto Terna, che invece a breve sarà costruito e passerà sotto i nostri piedi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni Teatino: esposto in Procura contro il cavidotto della Terna

ChietiToday è in caricamento