menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Giovanni Teatino, il Comune taglia le erbacce della Provincia

Il sindaco Luciano Marinucci ha chiesto alla società in house del Comune di pulire le strade abbandonate all'incuria. "Ne va della sicurezza dei miei concittadini e delle persone che transitano nel territorio del mio comune" dice

Dopo aver apostrofato negativamente "l'irresponsabile inerzia della Provincia di Chieti", il sindaco di San Giovanni Teatino Luciano Marinucci ha chiesto alla società in house del Comune di pulire le strade provinciale dalle erbacce.

Da mercoledì mattina, 29 luglio, la squadra (un mezzo e 5 uomini) di SGT Multiservizi è al lavoro su tutto il tracciato della Strada Provinciale che da Sambuceto sale al centro storico di San Giovanni Teatino, subito dopo interverrà sul tratto che su via Chieti, la provinciale che va in direzione della città capoluogo. "Procederemo fino a via Di Nisio, anch'essa provinciale e dove siamo già intervenuti in occasione di una manifestazione sportiva podistica - spiega il sindaco Marinucci - e devo ringraziare la SGT Mutiservizi per questo sforzo anche fisico degli operai. Ha dimostrato efficienza ed efficacia organizzativa e operativa benché sollecitata ad intervenire su strade di nostra competenza e nonostante il budget, quest'anno, è stato necessariamente ridotto a causa della spending review che ha pesantemente colpito il nostro comune. Ringrazio anche i cittadini per la pazienza. I tempi d'intervento si sono allungati, ma comunque siamo intervenuti e stiamo lavorando su tutte le strade comunali e provinciali".

Il "doppio servizio" sarà garantito ai ritmi attuali almeno fino al 14 agosto, poi ci saranno i turni di ferie, finora responsabilmente gestiti dai lavoratori, ma "necessari a uomini che, raccogliendo l'appello del sindaco Marinucci, da settimane con responsabilità stanno tenendo ritmi serratissimi per non creare disservizi alla collettività" fanno sapere da SGT Multiservizi srl.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento