Cronaca

Sambuceto: arrivano i vigili urbani in bicicletta

Gli agenti di polizia municipale sulle due ruote sorvegliano il territorio che va dall'aeroporto, a Dragonara, a via Salara. Un modo per essere più presenti sul territorio. E a breve l'amministrazione realizzerà nel quartiere la prima pista ciclabile

Vigili urbani in bicicletta a Sambuceto, per controllare più da vicino il territorio e rilevare più agevolmente eventuali infrazioni.

Da qualche giorno, infatti, il comando dei vigili urbani ha acquistato due bici, su cui gli agenti di polizia municipale girano per la parte bassa della cittadina.

«Lo scopo del servizio in bicicletta – spiega il sindaco Luciano Marinucci – è quello di offrire un servizio di vigilanza più esteso ai cittadini: infatti i vigili percorreranno le vie di Sambuceto, dall’aeroporto a Dragonara a Via Salara. Trovo che questa estensione del servizio  da parte del Comando dei Vigili Urbani sia un’ottima proposta per far sì che gli abitanti di Sambuceto siano più tutelati da situazioni che mettono a rischio il benessere pubblico».

L’iniziativa dei vigili su due ruote precede il progetto che, nelle intenzioni dell’amministrazione, realizzerà le prime piste ciclabili di San Giovanni Teatino. Il tracciato collegherà il centro di Sambuceto con le scuole di Dragonara.

«I vigili urbani in bicicletta offriranno un servizio che sarà a misura di cittadino – commenta l’assessore alla Polizia Municipale Marco Cacciagrano – e più vicino alla gente. Inoltre il servizio è ad impatto zero, nel pieno rispetto dell’ambiente».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sambuceto: arrivano i vigili urbani in bicicletta

ChietiToday è in caricamento