Si tuffa nonostante il mare agitato e rischia di affogare: salvato dai due bagnini

Lorenzo Scarlatto e Silvio Cocco, della Compagnia del mare, sono intervenuti appena lo hanno visto in difficoltà tra le onde, riuscendo a portarlo a riva

Lorenzo Scarlaetto e Silvio Cocco

Ha deciso di trascorrere la giornata al mare, nonostante il cielo nuvoloso e il mare molto mosso. Una volta arrivato in spiaggia, ha voluto tuffarsi. E, trascinato dalla corrente, ha rischiato di annegare. 

Protagonista della disavventura accaduta questa mattina è un uomo di circa 70 anni di Pescara, che fortunatamente è stato tratto in salvo da due angeli col salvagente rosso, i bagnini della Compagnia del Mare Lorenzo Scarlatto e Silvio Cocco. 

L'uomo si è tuffato nel tratto di mare antistante lo stabilimento balneare Foro Beach, nei pressi della scogliera. Poco dopo, ha iniziato ad annaspare per le onde, tentando di riavvicinarsi a riva senza però riuscirci. 

Immediatamente, sono intervenuti i due assistenti bagnanti con il moscone e sono riusciti a trarlo in salvo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono momenti molto delicati - spiega Cristian Di Santo, presidente de La Compagnia del Mare - in queste giornate di mare agitato abbiamo difficoltà a richiamare i bagnanti che vogliono per forza stare in acqua. Per questo si arriva a situazioni difficili dove si mette a rischio anche la vita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Coronavirus: altri 37 nuovi positivi, 11 nel Chietino

  • La d'Annunzio è pronta a ripartire: lezioni su prenotazione, esami a scelta in presenza oppure online

  • Coronavirus: un solo nuovo caso, ma c'è un morto per la prima volta dopo un mese un mezzo di tregua

  • Camioncino della nettezza urbana si ribalta contro un muro di cinta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento